“CHIPPERFIELD” ARCHITETTURA

“Costruiamo per proteggere noi stessi dalla natura. Gli edifici neutralizzano la natura. Ci aiutano a rimanere allasciutto, al freddo e al caldo. Avendo raggiunto questa condizione protetta, cerchiamo di reintrodurre in modo controllato gli elementi da cui cerchiamo riparo, perché sono questi elementi che danno significato alla nostra esistenza: Un caldo raggio di luce, una brezza fresca, una vista su un giardino.“
David Chipperfield, da Theoretical Practice, Londra 1994, pagina 51

Chipperfield ha lavorato per Richard Rogers e Norman Foster. Dal 1984 è indipendente. Ora ha uffici a Londra, Berlino e Milano e un ufficio di rappresentanza a Shangai.

Chipperfield è stato l unico architetto inglese che era nel breve elenco, per ricevere il contratto di progettazione del museo di arte moderna TATE di Londra. Ha progettato il museo d arte Figge a Davenport e il premiato Museo River and Rowing a Henley-on-Thames con la verde facciata in cemento e vetro. Molti dei suoi edifici sono all estero, in particolare in Giappone e Germania.

A Marbach am Neckar, nel gennaio 2006, ha progettato il museo della letteratura moderna come elemento accessorio dell archivio della letteratura tedesca di Marbach. Nel 2007 è stato insignito del premio Sterling.

Nel 2007 si è aggiudicato la gara di appalto per la realizzazione del suo riconosciuto progetto per il nuovo edificio del Museo Folkwang di Essen.

È professore ospite al London College of the Arts, professore presso l Accademia di Stato delle Belle Arti di Stoccarda e ha il Mies van der Rohe-Lehrstuhl presso la Escola Tècnica Superior Arquitectura a Barcellona.